TURISMO A RUOTE LIBERE

Il turismo accessibile è quella tipologia di turismo che si orienta verso i visitatori con disabilità.

Quando parliamo di viaggi, di località turistiche, di siti di interesse e di strutture ricettive e non, quindi in generale di turismo spesso non ci soffermiamo a riflettere su quanto facile sia per un “turista tipo” visitare e godere di un museo o della sua camera d’albergo.

Dovremo riflettere su questo aspetto perchè se per tanti è facile fruire di un luogo della cultura, per altri non lo è.

Pensiamo semplicemente al gradino del museo o al dislivello del terreno.

La mia amica Sara Michielon si sta occupando di questo con il suo progetto Ruote Libere, ovvero dell’accessibilità del sito culturale per il disabile in sedia a ruote.

Un progetto degno di nota perchè tutti dobbiamo poter fruire del patrimonio culturale del nostro bel paese.

In questa avventura la accompagna la sorella Alessia.

Insieme verificano l’accessibilità del sito di interesse in modo da poterlo consigliarlo a tutte quelle che persone che vorrebbero visitarlo, ma per una serie di motivi non ne sono a conoscenza dell’accessibilità del luogo.

A questa buona iniziativa non potevo sottrarmi, infatti abbiamo iniziato una collaborazione tra i nostri due progetti per organizzare e gestire il turismo.

Sto cooperando con Sara e Alessia nei loro tour, e posso dire che partecipare a questa iniziativa permette davvero di aprire gli occhi e di vedere e comprendere l’esperienza turistica sotto altri punti di visita, mettendosi nei panni degli altri.

Il primo luogo visitato assieme è stato il Santuario della Madonna del Covolo (qui il link per l’articolo); ne seguiranno a breve altri.

In tanto, visitiamo il sito https://luoghiculturaliaccessibili.it/chi-siamo/ , è già disponibile un elenco di alcuni luoghi visitati con le recensione di Sara.

Good Job!

www.socialveneto.com by Rafael S. Marchese



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *